Login Registrati
Commenti di Facebook
Aloevera Ilaria Rovelli

Aloe vera Lombardia

Ilaria Rovelli, incaricata alle vendite Forever Living


Tutto su di noi

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: il concetto di autoimprenditorialità

In un periodo come quello attuale, di crisi economica e di cronica mancanza di lavoro, una risorsa importante è rappresentata dall’autoimprenditorialità. Con questo termine si indicano tutte le iniziative che consentono agli individui di ritagliarsi un proprio spazio professionale, in assoluta autonomia. Non si tratta di lavoro dipendente, sebbene sussistano rapporti duratori o provvisori con eventuali colleghi o superiori. È una tipologia di lavoro che consiste nella realizzazione di prodotti o nell’erogazione di servizi secondo tempi e modi stabiliti direttamente dal professionista. È con questo assetto che Ilaria Rovelliintensifica ogni giorno di più la sua presenza nel mercato dei prodotti per la salute e per il benessere, come l’aloe vera.

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: il ruolo dell’incaricato di vendita

L’incaricato di vendita è una professione che deriva dal concetto di autoimprenditorialità. In questo caso, esiste una figura che supervisiona e stabilisce gli obiettivi. In genere, però, una volta che è stato fissato il risultato da raggiungere, l’incaricato di vendita può scegliere la strada che più lo aggrada, e che più lo fa sentire a suo agio. Questa professione comprende quindi elementi di modernità spiccati, come l’orientamento al risultato, pratica che consente di migliore la produttività delle prestazioni effettuate. Ilaria Rovelli intende gestire, all’interno di questa cornice di lavori, un gruppo efficiente e autonomo di incaricati di vendita.

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: il vantaggio della flessibilità

Come già anticipato, uno degli elementi che caratterizza la figura dell’incaricato di vendita è proprio la flessibilità. Se la stella polare, e unico punto fisso, è il risultato, allora tutto il resto può essere gestito in prima persona dall’incaricato. Tra gli ambiti in cui la flessibilità esercita un impatto importante vi è la modalità di somministrazione delle prestazioni. Questa può quindi basarsi su un approccio votato al contatto diretto (one-to-one), telefonico, a mezzo email e così via. Una libertà, questa, che contribuisce all’aumento della produttività e all’ottimizzazione della professionale. Questa esperta di aloe vera Lombardia lavora, e fa lavorare, nel pieno rispetto di questo principio base.

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: l’organizzazione degli orari

Uno dei problemi di questa epoca, dal punto di vista professionale, è l’incidenza di ritmi lavorativi sempre più stressanti, che spesso si distribuiscono in un numero di ore superiore alle classiche otto. Ritmi che sicuramente incidano negativamente sul tenore di vita (a prescindere dal reddito) perché tolgono spazio alla libera espressione di sé. Ebbene, la professione dell’incaricato di vendita consente di conciliare una proficua vita professionale con una soddisfacente vita personale. Il merito va senz’altro alla possibilità di gestire in autonomia gli orari, proprio come fa – e consente di fare – questa esperta di aloe vera Lombardia, che gestisce gruppo di lavoro in totale autonomia e nel rispetto delle libertà personale.

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: un grande aiuto della natura

L’aloe vera è una pianta che viene utilizzata, anche a fini curativi, fin dall’alba dei tempi. Solo in pieno Novecento, però, è stata studiata dal punto di vista chimico e sono stati certificati i suoi effetti positivi per l’organismo. La proprietà più importante consiste nella risoluzione delle ustioni. Sono state testate però anche le proprietà rigenerative dell’epitelio, le proprietà anti-infiammatorie, anti-piretiche (quindi può essere utilizzata per combattere la febbre), analgesiche e anti-tumorali. Proprietà che– come questa venditrice di aloe vera Lombardia sa bene – fanno dell’aloe vera un grande aiuto della natura, decretandone anche il successo commerciale.

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: i prodotti

L’aloe vera viene utilizzata per la realizzazione di prodotti in grado di incidere positivamente sulla salute dell’organismo, e a più livelli. Da un punto di vista cosmetico, per esempio, si segnala la BB Creme all’aloe vera, che rappresenta un’alternativa efficace al fondotinta, poco apprezzato per la sua azione coprente. Per quanto riguarda la protezione della pelle, questa venditrice di prodotti a base di aloe vera Lombardia propone creme solari efficaci e per nulla invasive, creme tonificante e gel doccia. Per ulteriori informazioni sui prodotti (alcuni dei quali non contenenti l’aloe vera) è possibile consultare il sito http://shop.foreverliving.it

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: il gruppo di lavoro

Il gruppo di lavoro è uno strumento importante per raggiungere buoni volumi di vendita. Il principio di base consiste nell’unione delle varie professionalità, che vengono quindi messe al servizio di un obiettivo comune. Il contesto è comunque quello del rispetto dell’autonomia di ciascuno dei componenti del gruppo, sia per quanto riguarda la metodologia di approccio al cliente che per ciò che concerne la flessibilità degli orari. Ilaria Rovelli organizza e gestisce gruppi di lavoro, ponendo in primo piano il rispetto della libertà dei lavoratori, che dunque non ricoprono il ruolo di dipendenti ma quello di collaboratori.

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: il network marketing

L’azione degli incaricati di vendita, organizzati in gruppi di lavoro più o meno estesi, si inserisce nel solco disegnato dal network marketing. Questa espressione identifica una reinterpretazione del concetto di marketing, caratterizzata da una decentralizzazione del processo di distribuzione del prodotto o del servizio. In estrema sintesi, chiunque, nel suo privato, può diventare un canale distributivo, agendo appunto da incaricato di vendita. Una rielaborazione che in quest’ultimo periodo si è dimostrata capace di dare i suoi frutti. Ilaria Rovelli ha fatto del network marketing l’approccio principale con il quale gestire la sua attività professionale.

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: l’ascolto della clientela

Affinché un incaricato di vendita raggiunga i suoi obiettivi, e quindi dimostri l’efficienza del concetto di network marketing, è necessario portare a un livello superiore la pratica dell’ascolto. Questa ricopre un ruolo importante per tutte le attività professionale, ma in questo caso incide anche dal punto di vista metodologico. La flessibilità, e quindi la facoltà di gestire tempi e modi dell’attività di vendita, non dipende solo dalle esigenze del venditore ma va interpretata come uno strumento per entrare in sintonia con il cliente e quindi portare a termine il processo di vendita. Come sa benissimo questa distributrice di prodotti a base di aloe vera Lombardia, è essenziale comprendere l’universo valoriale del cliente, il suo stile di vita e i suoi desideri.

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: l’importanza degli eventi

Tra le modalità di vendita più efficace spicca “l’evento”. Questa pratica consiste nell’organizzazione di eventi che fungano da sfondo per la presentazione dei prodotti. Il vantaggio principale è rappresentato essenzialmente dalla possibilità di raggiungere più potenziali clienti contemporaneamente. La creazione di eventi, però, pone in essere anche la facoltà di inserire il prodotto all’interno di una cornice narrativa, nella possibilità di conferirgli dei valori, una storia e così via. Le modalità di costruzioni dell’evento sono le più svariate, anche se esistono dei modelli più efficaci di altri. Questa esperta di prodotti a base di aloe vera Lombardia utilizza abitualmente e con profitto anche la leva degli eventi.

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: il contatto one-to-one

Anche il contatto one-to-one è una modalità di approccio alla clientela molto proficuo. Rappresenta la modalità più tradizionale di vendita, ma ancora oggi piuttosto diffusa e incoraggiata da questa venditrice di aloe vera Lombardia. Ha però uno svantaggio: è, giocoforza, molto lenta. Presentare il prodotto una persona alla volta rallenta il processo di vendita. In teoria, però, se effettuato con i dovuti accorgimenti, il contatto one-to-one può portare a risultati difficilmente raggiungibili con altri metodo: il dedicarsi esclusivamente a una persona consente di utilizzare un approccio personalizzato e quindi più efficace. 

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: il contatto telefonico

L’approccio telefonico, molto utilizzato nel telemarketing, ha alcuni punti in comune con quello one-to-one. Entrambi puntano a convincere una persona per volta, entrambi puntano sulla comunicazione verbale. Il contatto telefonico, però, gode di alcune specificità. In primo luogo è più veloce: raggiungere telefonicamente una personale è meno dispendioso di raggiungerla nel suo domicilio. Secondariamente, esclude la comunicazione non verbale. Ciò è un peccato, dal momento che questa può giocare un ruolo importante nella costruzione di un rapporto con il cliente, e quindi nella riuscita del processo di vendita.

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: il passaparola

Il passaparola è un meccanismo che influenza le scelte delle persone fin da tempi immemori. Ovviamente, gioco un ruolo nel processo di vendita. Il principio base è quello della fiducia: un potenziale cliente acquista un prodotto se, a vantarne le sue proprietà, non è il venditore ma un acquirente che ne è rimasto soddisfatto. Questo meccanismo può essere gestito dai venditori, il cui obiettivo sarà quindi quello di soddisfare gli acquirenti stessi. Il passaparola è incoraggiato da questa distributrice di prodotti a base di aloe vera Lombardia, dal momento che rappresenta un metodo efficace ma anche molto naturale di aumentare il volume delle vendite.

Ilaria Rovelli aloe vera Lombardia: il ruolo del database

Nel processo di vendita, un ruolo importante è ricoperto dal database. Questo può essere ufficiale o ufficioso. In ogni caso, consiste in un elenco di informazione sui clienti o suoi possibili di clienti (ovviamente redatto nel pieno rispetto della privacy). Il vantaggio di avere un database aggiornato consiste nelle possibilità di profilazione che offre. Se il venditore conosce il potenziale cliente, allora può programmare la presentazione di un prodotto in modo da renderlo più accattivante ai suoi occhi, e di dimostrare che è realmente in grado di esaudire le sue esigenze e i suoi bisogni.

Espandi